Il riscatto della Lazio, il triplete di Spalletti

Il calcio è roba brutta. Quando si perdono partite già vinte. Il calcio è roba bellissima quando si agguantano vittorie che sembrano ormai sfuggite....

Nainggolan promuove la Lazio

Passa la Lazio e grazie all'errore ai rigori di Nainggolan. Giusto così. Per il gioco espresso dai romani, per qualche decisione arbitrale che stava...
pallotta

La telefonata di Pallotta

Pallotta sicuramente chiamerà oggi a Trigoria. E ribadirà il suo ultimatum: se non arrivano i risultati, sappiate che mi verrete a cercare a Boston....

Largo ai caroselli, ma la Juve è solo fuori giri

Leggo, ascolto parole, pensieri e voci di chi, da un anno, si era nascosto nel canneto. La Juventus ha perso, abbasso la Juventus. Cristiano...

Il capolavoro di Gasperini

La prima squadra italiana a battere la Juventus è stata dunque la straordinaria Atalanta di Gasperini. Un 3-0 che non ammette repliche ed è...

La Juve regala, Zapata ringrazia

Nel turno delle sorprese di Coppa, poteva mancarne una a Bergamo? Anche i grandi soprani steccano. Capita alla Juve, che già non era piaciuta...

La Signora va a pezzi

Non è sempre domenica. La Juventus esce dalla coppa Italia conquistata nelle ultime quattro edizioni, battuta dall’Atalanta e dalla propria presunzione, oltre che dalla...

Disgustato? No, disgustati

Chissà se Pallotta sarà disgustato. Sarà più disgustato degli epiteti rivolti ai tifosi alla partenza per Firenze oppure per la sconfitta, scandalosa, di Firenze?...

Circo Massimo o massimo circo

Dieci gol nelle ultime due partite. Poteva andare peggio. Dal Circo Massimo al Massimo del circo, la Roma fa una figuraccia a Firenze concedendo...

Si scrive Piatek, si pronuncia gol

Tre palloni verso la porta del Napoli: fuori, dentro, dentro. Questo è il Piatek milanista. Troppo bravo per essere vero? Non sappiamo.Di sicuro ha...

Basta con Ringhio: Gattuso è uno vero

Tutti parleranno naturalmente di Piatek e si sprecheranno i titoli, i giochi di parole, per celebrare la sua doppietta. Non c’è dubbio che sia stato lui...

Due proiettili di Piatek, abbattuti Higuain e Ancelotti

Informate Higuain e De Laurentiis. Piatek strappa la cartolina dell’argentino, segnando due gol di potenza e prepotenza e il Milan butta fuori dalla coppa...

Una doppia lezione: per Lotito e Inzaghi

La migliore Lazio della stagione ha sfiorato l’impresa e per settanta minuti ha tenuto in scacco la Juventus, arrivando ad un passo dal timbrare...

Immeritata

Immeritata. Non c’è altro aggettivo. Immeritata la vittoria della Juventus. Immeritata la sconfitta della Lazio. Il calcio resta un mistero, a volte acido per...

La Lazio sfiora l’impossibile

Alla Lazio si chiedeva gioia e l'ha offerta. Alla Lazio si chiedeva gioco e l'ha offerto. Alla Lazio si chiedeva di non subìre sempre...

Tutti sotto processo, anche Di Francesco

Cosa può esserci di meglio che ritrovarsi 3-0 in vantaggio in trasferta? Niente, non può esserci niente di meglio, tanto più se ti ritrovi...

Atalanta figlia di Bergamo

Bergamo è una città bella e furba. Non ha la presunzione di Milano, nemmeno la durezza di Brescia, sta lontana dagli ozi lacustri di...

Rometta

Incomincio con una domanda, rivolta a Di Francesco Eusebio: che cosa significa, in una partita di battaglia, sostituire El Shaarawy con trottolino amoroso Kluivert?...

Giornata della Memoria tra ricordo e oblio: bisogni indispensabili che non si escludono

L'esigenza di ricordare per fissare i capisaldi della nostra esistenza e quella di dimenticare per impedire alla nostra mente di implodere. Diverse, ma ugualmente...

I pizzini del football

Ci mancavano i pizzini di Paratici. Lo scoop de Il Tempo esplode alla vigilia ultima di Lazio Juventus, due pagine dedicate ai ritagli di...

ULTIMI ARTICOLI