Home Authors Articoli di Paolo Marcacci

Paolo Marcacci

319 POSTS 0 COMMENTS

Ribéry versione deluxe, Genoa atteggiamento inaccettabile

Il meglio Frank Ribéry - Il sontuoso bagaglio tecnico, che ben si conosceva già prima...

Roma – Juventus 2-2 ► Le pagelle del Prof Marcacci

Mirante 6Attento, senza rischi memorabili. Ronaldo sale oltre le nuvole grigie, nulla da fare.  Mancini...

Leclerc, un mezzo miracolo

Una partenza più caotica e rocambolesca, che spettacolare in senso stretto, a Sochi. Però, un episodio che ci...

I professori di Suarez, l’Italia peggiore

Lasciamo per il momento fuori dal discorso Suarez, presentatosi a Perugia con lo stato d’animo di un vip...

Il metronomo di Thiago Alcântara, lo slang di Commisso

Il meglio Thiago Alcântara. Con quanti denti sorride Klopp alla fine della partita vinta dal Liverpool in casa del...

Dzeko, potevate evitarci la farsa

La Roma di Fonseca, nello scorso campionato, concludeva poco in porta anche quando c’era il centravanti vero. Figurarsi ieri al “Bentegodi” con...

Verona – Roma 0-0 ► Le pagelle del prof Marcacci

Mirante 6,5 Vigile, c’è. Un grande intervento alla fine del primo tempo. Un’uscita con qualche titubanza, ma l’affidabilità non è in discussione.Mancini...

Dzeko, grande tra i “nove” più grandi

Duecentoventidue partite, complessivamente, con la Roma; centosei gol, cinquanta assist, più tutta una serie di sfumature tecniche impossibili da...

La scuola è tornata, per merito di se stessa

"Io mi chiamo Sara, vengo dalla scuola elementare... mi piace il basket, il mio piatto preferito è la carbonara...".

Ferrari, la storia non basta ► Stop and go

Non ve la prendete col Mugello, tracciato bello e spettacolare, fino a ieri magnificato da tutti, a cominciare dai piloti, che si sono...

Domani a scuola, per vedere l’effetto che fa

A quanto pare siamo pronti. Sì, beh, più o meno. Anche perché a casa di chi scrive, campione microscopico ma comunque rappresentativo,...

Florenzi: buono per tutti, tranne uno

Il condizionale nella penna, o nei tasti se preferite; l’indicativo, probabilmente, negli occhi di chi legge: quando queste...

Colleferro, siamo tutti colpevoli

I fatti di Colleferro non possono e, secondo me, non devono sorprendere più di tanto.

Monza, podio incredibile, Ferrari mon(a)ca ► Stop and go

La prima, ammirata impressione: la gara è bella e appassionante già prima della bandiera rossa (l’unica a sventolare in modo pimpante). Monza...

Friedkin, uno a zero

Questa estate romanista odora di difficoltà, ritardi evidenti circa le tempistiche del mercato, mancanza di un direttore sportivo...

Friedkin, il benvenuto è già preistoria

Dovrà essere più giovane, più snella, meno costosa e di conseguenza sempre meno indebitata. Eccola, in parole povere...

Ferrari, mai così bocciata all’Università della Formula Uno ► Stop and...

Spa - Francorchamps, nella cornice delle Ardenne: l’università della Formula Uno, con la ripida salita della quale un entusiasta Michael Schumacher diceva che...

“L’arbitro contava un blues” ► in uscita il nuovo libro di...

La boxe, quello sport al quale tutti gli altri vorrebbero assomigliare, per usare le parole di George Foreman, uno di quei campioni...

Dzeko: la riconoscenza, la “Ragion di Stato”

Duecentoventidue partite, complessivamente, con la Roma; centosei gol, cinquanta assist, più tutta una serie di sfumature tecniche impossibili da...

Pirlo, gli aggettivi obbligati

Tutto molto bello ed efficace, soprattutto quando gli aggettivi erano già stati scelti prima che aprisse bocca: parliamo...

ULTIMI ARTICOLI