Blanc: «Resto al Psg». Ma spunta Leonardo

LEONARDO

ROMA – Il futuro di Laurent Blanc sulla panchina del Psg resta un’incognita. Il presidente Al Khelaifi almeno a parole lo ha confermato ma i dubbi restano e le voci di mercato si rincorrono. Dopo il ‘no’ di Arsene Wenger, sempre più propenso a restare alla guida dell’Arsenal, l’ultimo nome caldo è quello di Leonardo, l’ex dirigente del club parigino che sarebbe tornato in voga ma solo per la panchina. Secondo L’Equipe «non si può escludere nulla visto che Leonardo ha grandissime capacità». Lui, Blanc, continua a fare muro: «Le voci che circolano sul mio conto non mi interessano. Non voglio nè devo rivendicare nulla. Io faccio il mio lavoro e continuerò a farlo. Stiamo discutendo con la dirigenza del rinnovo contrattuale e per quanto mi riguarda ci vedremo al Psg anche il prossimo anno», ha detto Blanc ieri.

CORRIERE DELLO SPORT