Napoli ultimo baluardo: può passare? Il parere degli esperti

A Ottobre vincevamo col Psg, schiacciavamo il Valencia e il Manchester, giocavamo alla pari con il Liverpool. Ad aprile tutto è svanito, come l'Italia in Europa. A meno che il Napoli-Davide non batta l'Arsenal-Golia. Già perché gli azzurri sono ormai l'unica italiana ancora in corsa in territorio europeo per evidenti motivi cronologici (L'Europa League si gioca dopo la Champions)...

Non è una Roma per Totti

La dirigenza della Roma si riunisce a Boston, pare, per prendere decisioni fondamentali sulla prossima stagione. La notizia è che Francesco Totti non c'è in questo vertice. Il ruolo di "maggiore importanza" che sembrava pronto per l'ex-capitano sembra sfumare, con il ritorno di Baldini che quasi sicuramente sceglierà ancora una volta Direttore Sportivo e, di conseguenza, anche l'allenatore. Ma...

Juve-Ajax, gli olandesi ci credono: “Fermiamo Ronaldo e segniamo a Torino”

Al fischio finale di Del Cerro tutti avrebbero detto che l'1-1 tra Ajax e Juventus costituisce un buon bottino per la squadra bianconera in vista del ritorno. Il gol fuori casa dà certamente fiducia alla compagine di Max Allegri, che si è anche presa un turno di riposo a discapito dello scudetto già virtualmente vinto per preservare energie psico-fisiche...

Calciatori o Falciatori? Ecco i più fallosi di sempre

"Ma al colloquio avevate detto di volere un falciatore, no?"Deve essere andata così quando Vittorio Chiusano chiese a Paolo Montero spiegazioni per il record in assoluto di cartellini rossi appena stabilito dal difensore uruguaiano in Serie A.Questione di una lettera o di una tibia, perché tanti altri oltre il calciatore della Juventus hanno confuso i ruoli preferendo il legame...

“Io, controfigura di Salah: la mia storia da Roma ad Anfield”

Per chi ha detto che il luogo in cui si nasce pregiudica il futuro di una persona da oggi c'è un nuovo rompicapo: come ha fatto Patrick Giannetti, calciatore proveniente dalla Sabina Romana, a sostituire Mohamed Salah?No, non parliamo del campo perché sfortunatamente il trequartista del Fiano non è a disposizione di Klopp, ma i produttori televisivi connazionali dell'esterno...

Un fischio non ulula

Un fischio non ulula. Non è soltanto una frase a effetto per colpire il lettore. È l’esercizio del dono della sintesi per rendere l’idea di quello che sarebbe il massimo livello di civiltà ottenibile (ottenibile?) e auspicabile nei nostri stadi. Negli stadi, tutti, in generale. Sarebbe anche l’occasione, per ogni tifoseria, di dissentire in maniera veemente verso un avversario...

Dal rigore di Milinkovic al turnover di Allegri: le foto alla giornata delle Teste di Calcio

E' stato un turno di campionato ricco di sorprese, querelle e prodigi: praticamente oro per i fotografi. No, non parliamo di quelli che in genere scattano le foto a bordocampo, ma dei nostri fotografi, quelli dello scatto (fotografico, ovviamente) del lunedì mattina.Le nostre Teste di Calcio hanno avuto dei bei materiali da immortalare, da Milan-Lazio, sulla quale si potrebbe...

L’Inter va con il “nuovo” Icardi

L’Inter ha vinto a Frosinone, mantenendo il distacco sulla concorrenza, Milan e Roma, in attesa di capire cosa farà l’Atalanta. Spalletti insomma si tiene il terzo posto, risultato più che positivo e che - se confermato - alimenterebbe il dubbio e la domanda: ma si può sostituire un allenatore che centra l’obiettivo per il secondo anno di seguito, migliorandosi...

Il valore della maglia

Per un tifoso la maglia è tutto. Lì ci sono i colori della sua squadra. Lì c'è la storia del club, i ricordi, le battaglie sportive. Lì ci sono i baci di chi la indossa per esaltare il senso di appartenenza.  La maglia della propria squadra è una seconda pelle. Non ti abbandona mai. Passano i calciatori, i presidenti, ma la...

Gran Premio della Cina, il Pagellino del Prof.

Gp Gran Bretagna
Hamilton 10Brucia Bottas in partenza e poi domina, incontrastato, il gran premio numero 1000 della storia della Formula Uno. Poco - si fa per dire - altro da dire. Quasi annoiato, alla fine. Leclerc 8Ali tarpate. Non sapremo mai quanto vicino sarebbe potuto arrivare agli scarichi di Bottas. Il futuro è suo, lo sanno tutti, però non sottraetegli un presente già fulgido....

Ma il Var per il rigore su Milinkovic?

Milinkovic Lazio
La Lazio ha perso a San Siro, scendendo anche dal treno Champions, perché adesso la corsa al quarto posto è diventata davvero complicata. Ha perso a San Siro malgrado un ottimo primo tempo e anche per un arbitraggio che lascia almeno perplessi. Dopo aver dato un rigore al Milan ed essere stato costretto a tornare sui suoi passi per...

Bel calcio, rigori sì e no, rissa

Prima degli episodi e della rissa, il calcio. Bella partita, giocata bene da due squadre che venivano date per disperse. Occasioni, un palo di Immobile, ritmo alto. Poi fuori Correa, Calabria e Romagnoli, con il Milan che passa a tre in dfesa. Bella mossa di Gattuso. Esce Lulic ed entra Durmisi: brutta mossa di Inzaghi.   Qui gli episodi arbitrali che...

Milan-Lazio, le pagelle di Nando Orsi

Strakosha 6,5Parate su Piatek e Suso. Sempre attento. Luiz Felipe 6,5Ordinato e preciso negli appoggi e nelle chiusure. Deve giocare sempre titolare. Acerbi 6,5Come gli atri difensori, preciso e senza sbavature. Bastos 6,5Gara concentrata e senza errori, con anticipi e appoggi sempre in sicurezza. Milinkovic-Savic 5Primo tempo positivo, secondo latitante. Si conquista un rigore che sembra solare. Leiva 6Sempre generoso, ma stasera più...

I meriti di Ranieri

Un gol di De Rossi in casa della Samp, un gol di Dzeko contro l’Udinese: è un caso che nei momenti decisivi, siano gli uomini migliori, di maggiore esperienza, di maggior carisma, a risolvere? Sicuramente no. Come non è un caso che la Roma sia cambiata soprattutto in difesa e in queste due partite non abbia subìto gol. La...

Roma adesso non fare la stupida

Colpo di scena: Dzeko sorride. Non per una barzelletta. Ha segnato, sì, ha fatto gol, vincente, all’Olimpico, come non accadeva da tempo, un anno ed ecco che la Roma, nonostante l’uragano di pioggia e di vento, ritrova il sereno, ritrova il suo attaccante, ritrova i tre punti che le servono per risalire in classifica nel viaggio verso l’Europa. L’Udinese non...

Ma la colpa è… della concorrenza

Saranno vibranti le polemiche per questa Juve di ragazzini mandata in campo contro la Spal, che ha beneficiato delle scelte di Allegri al punto di conquistare una vittoria probabilmente decisiva per la lotta alla salvezza. Gli "innocentisti" ribatteranno che la Juve quasi titolare, con l'eccezione di Ronaldo, aveva perso nello stesso modo in casa del Genoa, allora come stavolta...

Juventus in vacanza, Spal in salvezza

Sarà per un’altra volta. La Spal approfitta della Juventus in vacanza e prende i tre punti che le servono per la salvezza. I campioni si squagliano, i ragazzini mandate in campo da Allegri sono roba da tempo delle mele, il campo concede poca Gloria a Gozzi, Kastanos non la vede mai, Nicolussi Caviglia si presenta con un tiro e...

Lotito: “Stadio della Roma tipico esempio di come scoraggiare l’iniziativa privata”

Questa mattina al Chiostro di San Salvatore in Lauro (Roma) la Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana ha presentato Pitagora, la "Relazione annuale sulla Pubblica amministrazione”. All'interno della conferenza è intervenuto il presidente della Lazio Claudio Lotito che ha centrato il suo intervento sulle difficoltà per gli imprenditori di investire denaro a causa dell'incertezza delle norme giuridiche in vigore...

Ramsey fa male al Napoli: il web è impietoso

Si dice "ogni scarrafone è bello a mamma sua", detto che nel calcio abbiamo scoperto essere una legge sacra.Si è declamato diverse volte di come la squadra del cuore per un tifoso medio sia uguale a una mamma: non si può parlarne se non bene. Non importa che sia zoppa o malconcia, sebbene sia la verità non si può...

Totti, la Roma e l’AS Roma

A volte più l’ago è sottile, più la puntura fa male. Metafora per dire cosa? Che è bastata mezza riga, su varie testate, a far dedurre il ridimensionamento rapido delle ambizioni dirigenziali di Francesco Totti in seno alla As Roma che verrà. Poi c’è la Roma, intesa come patrimonio sentimentale e ideale, ma su questo torneremo tra qualche riga,...

ULTIMI ARTICOLI