Capodanno cinese, fine d’anno Spalletti

Povero Spalletti. Il duemila e diciannove è annus horribilis per lui e per l’Inter. Le busca dal Bologna, scherzo cinese di Mihajlovic...

Juve, dove vai se la difesa non ce l’hai

Prendermela con gli allenatori è uno sport che non mi piace. Ma ad Allegri questa volta qualcosa va detto per forza.Dunque: 1)...

Juve sfatta, Ronaldo un lusso

La Juventus è a terra. Non soltanto a Bergamo dove le ha beccate giustamente. Ma in casa con il Parma ha buttato...

DAZN, se lo conosci lo eviti

Ha ragione Pardo Pierluigi: domani notte il Superbowl, l’evento che ferma il mondo, su Dazn. In effetti è proprio Dazn a fermare...

Fenomeno Callejon: con lui si gioca in 12!

E così il Napoli ha ripreso la sua corsa solitaria al secondo posto, mettendosi alle spalle le due partite di Milano con...

Napoli… ‘na cosa grande

Per fortuna c’è il Napoli. Altrimenti che campionato sarebbe.La Sampdoria fa finta di esistere nel derby cinematografaro tra De Laurentiis and Ferrero...

Lazio più forte di tutto

La Lazio ha strameritato la semifinale di Coppa Italia, vincendo due volte una partita difficilissima. L’aveva vinta quando Immobile, un fenomeno di...

Il riscatto della Lazio, il triplete di Spalletti

Il calcio è roba brutta. Quando si perdono partite già vinte. Il calcio è roba bellissima quando si agguantano vittorie che sembrano...

Nainggolan promuove la Lazio

Passa la Lazio e grazie all'errore ai rigori di Nainggolan. Giusto così. Per il gioco espresso dai romani, per qualche decisione arbitrale...
pallotta

La telefonata di Pallotta

Pallotta sicuramente chiamerà oggi a Trigoria. E ribadirà il suo ultimatum: se non arrivano i risultati, sappiate che mi verrete a cercare...

Largo ai caroselli, ma la Juve è solo fuori giri

Leggo, ascolto parole, pensieri e voci di chi, da un anno, si era nascosto nel canneto. La Juventus ha perso, abbasso la...

Il capolavoro di Gasperini

La prima squadra italiana a battere la Juventus è stata dunque la straordinaria Atalanta di Gasperini. Un 3-0 che non ammette repliche...

La Juve regala, Zapata ringrazia

Nel turno delle sorprese di Coppa, poteva mancarne una a Bergamo? Anche i grandi soprani steccano. Capita alla Juve, che già non...

La Signora va a pezzi

Non è sempre domenica. La Juventus esce dalla coppa Italia conquistata nelle ultime quattro edizioni, battuta dall’Atalanta e dalla propria presunzione, oltre...

Disgustato? No, disgustati

Chissà se Pallotta sarà disgustato. Sarà più disgustato degli epiteti rivolti ai tifosi alla partenza per Firenze oppure per la sconfitta, scandalosa,...

Circo Massimo o massimo circo

Dieci gol nelle ultime due partite. Poteva andare peggio. Dal Circo Massimo al Massimo del circo, la Roma fa una figuraccia a...

Si scrive Piatek, si pronuncia gol

Tre palloni verso la porta del Napoli: fuori, dentro, dentro. Questo è il Piatek milanista. Troppo bravo per essere vero? Non sappiamo.Di...

Basta con Ringhio: Gattuso è uno vero

Tutti parleranno naturalmente di Piatek e si sprecheranno i titoli, i giochi di parole, per celebrare la sua doppietta. Non c’è dubbio che sia...

Due proiettili di Piatek, abbattuti Higuain e Ancelotti

Informate Higuain e De Laurentiis. Piatek strappa la cartolina dell’argentino, segnando due gol di potenza e prepotenza e il Milan butta fuori...

Una doppia lezione: per Lotito e Inzaghi

La migliore Lazio della stagione ha sfiorato l’impresa e per settanta minuti ha tenuto in scacco la Juventus, arrivando ad un passo...

ULTIMI ARTICOLI