Valentino Rossi crac: frattura tibia e perone

valentino rossi

Valentino Rossi crac. Il Dottore cade in allenamento con la moto da enduro e si frattura tibia e perone alla gamba destra, la stessa dell’incidente al Mugello del 2010. Trasferito nella notte a Rimini, sarà subito sottoposto a intervento chirurgico. Ancora non si sa se la stagione per il ‘Dottore’ sia finita o meno. Mancano 10 giorni al gran premio di San Marino, su cui Rossi – dopo il terzo posto di Silverstone – scommetteva per guadagnare altri punti importanti sul leader della classifica, Dovizioso.

Il pilota della Yamaha ha avuto un infortunio simile lo scorso 25 maggio quando, durante un allenamento sulla pista di motocross di Cavallara, è caduto procurandosi un trauma al torace. Rossi è tornato alle corse a tempo di record, prendendo parte al Gp del Mugello il 4 giugno.

 

Adnkronos