Super Barça, Real ok. Poker Atletico col Siviglia

ATL_SIV

Nessun problema per il Real Madrid nell’anticipo della sesta giornata di Liga. La squadra di Ancelotti vince 2-0 sul campo del Villarreal, chiudendo la pratica già nel primo tempo. A sbloccare la partita è un gran destro da fuori di Modric dopo 32 minuti. Il raddoppio delle merengues è invece firmato dal solito Cristiano Ronaldo al 40′. L’attaccante arriva così già a 10 gol in campionato. Il Real prosegue quindi la sua risalita dopo un inizio pessimo e aggancia il Celta Vigo a 12 punti.

BARCELLONA FORZA 6
– Il Barcellona rimane in testa alla classifica: i blaugrana travolgono 6-0 il malcapitato Granada e toccano quota 16 punti (su 18 disponibili). Mattatore del match Neymar, autore di una tripletta, con Messi che si “ferma” a due gol. In rete anche Rakitic.

SUPER ATLETICO
– Vola l’Atletico Madrid, prossimo avversario della Juve in Champions League. I colchoneros rifilano quattro gol al Siviglia, una delle squadre più in forma di questo inizio di stagione. Il 4-0 finale porta le firme di Koke, Niguez, Garcia su rigore e Jimenez. Con questa vittoria la squadra di Simeone rimane in scia al Barcellona, lontano soltanto due punti, e supera in classifica proprio il Siviglia. La Juve è avvisata: al Calderon sarà una battaglia.

TUTTOSPORT