Sola ma viva, la Lazio batte il Parma (3-2) e sogna l’Europa.

candreva

All’ultimo respiro, all’ultima azione, Antonio Candreva (polemico nell’esultanza dopo il gol) regala tre punti importantissimi alla Lazio nella corsa ad un posto in Europa League. Finisce 3-2 all’Olimpico in una partita dalle mille emozioni. Biancocelesti avanti con Lulic nel primo tempo, pareggia Biabiany a metà primo tempo. Poi Klose porta ancora in vantaggio i padroni di casa su assist di Lulic, ma Ciani e Marchetti confezionano il pasticcio che riporta in vita il Parma. Ducali spreconi nel finale, tra l’88’ e il 90’, e puniti al 93’ dal destro di Candreva servito dal neo entrato Keita. Vince la Lazio, crolla per la seconda volta consecutiva un Parma troppo distratto dietro e poco concreto davanti.