Inter, sarà Sylvinho il vice di Mancini

SYLVINHO

Sarà Sylvinho il vice di Roberto Mancini sulla panchina dell’Inter. Brasiliano classe ’74, ex difensore del Barcellona, è stato allenato da Mancini quando il tecnico nerazzurro guidava il Manchester City: stagione 2009-10. Da calciatore, Sylvinho ha vinto 14 titoli, tra cui tre Liga e due Champions con la maglia del Barcellona.

FILO BLAUGRANA — Finalmente il rebus in casa Inter per il ruolo di vice allenatore è stato risolto: dopo l’arrivo sulla panchina nerazzurra, infatti, Mancini aveva dovuto incassare i “no” di Daniele Adani, ex difensore oggi commentatore televisivo per Sky Sport, e di Carles Puyol, ex difensore e capitano del Barcellona. Da un blaugrana all’altro, ecco l’arrivo di Sylvinho: con la maglia dei catalani l’ex difensore ha giocato dal 2004 al 2009, conquistando tra gli altri trofei due Champions. In carriera il brasiliano ha giocato anche per Corinthians (dal 1994 al ’99), Arsenal (’99-2001), Celta Vigo (2001-04) e Manchester City, dove ha chiuso la carriera nel 2009-10. E proprio ai Citizens Sylvinho ha conosciuto Mancini, che era appena sbarcato in Premier dopo la prima avventura interista. Una curiosità: Sylvinho è già stato assistente di Mancini, nel Cruzeiro e nello Sport Recife, subito dopo il ritiro e prima di diventare vice di Mano Menezes nel Corinthians (ruolo che ricopre attualmente e che lascerà nei prossimi giorni). Nessun errore: si tratta infatti di Vagner Mancini, tecnico brasiliano ora al Botafogo. Insomma, da un Mancini all’altro, Sylvinho dà così inizio alla nuova avventura.

GAZZETTA DELLO SPORT