Inter, Lisandro Lopez è vicino: prestito con riscatto fissato a 10 milioni

Lisandro Lopez
“Lo sa anche mia mamma che dietro siamo in emergenza e serve un centrale!”. Le parole di Spalletti prima della sosta di gennaio devono essere arrivate forti e chiare ai piani alti della dirigenza nerazzurra che si è mossa subito sul mercato per accontentare il tecnico. L’identikit risponde oggi al nome di Lisandro Lopez: il difensore argentino del Benfica è ormai vicinissimo a vestire la maglia dell’Inter.
la formula — Si parla di un prestito gratuito con diritto di riscatto fissato a 10 milioni di euro: una formula che consentirebbe ai nerazzurri di accaparrarsi una valida alternativa in difesa senza l’onere di un esborso importante. Dopo aver prolungato il contratto lo scorso marzo fino al 2021, il classe ’89 di Villa Constitución ha disputato in questa stagione solo 6 partite, di cui 4 in campionato.
rafinha — Continua il pressing su Rafinha, su cui l’Inter non molla la presa. Il Barça può cederlo in prestito con diritto di riscatto in base alle presenze
La Gazzetta dello Sport