Home Autori Articoli di Roberto Renga

Roberto Renga

184 ARTICOLI 0 Commenti

L’Inter di Lukaku

Dicevano fosse scarso. Dicevano fosse troppo buono. Dicevano che il calcio non sia sport per giganti. Dicevano che non segnasse mai. Quante ne dicevano...

Lazio in paradiso

La Lazio a tre punti dalla cima di Lavaredo. Davanti solo Juve e Inter. In novanta minuti passa a Cagliari dall'incubo per il gol...

Inter, vetta a metà

L'Inter va in vantaggio proprio grazie a Borja Valero, esangue e con barba e soprattutto fiorentino dentro e fuori. E che gol. Una finta,...

Lazio, sipario

Lazio brutta, inguardabile e irriconoscibile. Mai in partita a Rennes. Si è presentata in campo con la faccia di chi dice: che ci...

Ahi, Inter

Niente da fare: fuori. L'Inter perde contro il Barcellona e scende in Europa League. Le prova tutte. Mette cuore, orgoglio, carattere, gambe e soprattutto...

Guarda chi c’è: il Milan

Pioli, che neppure volevano, sta riportando il Milan dove il Milan deve stare: in altino, per il momento. Il successo di Bologna è più...

Favola Lazio

Comincia male. Juve fortissima e abituata a partite del genere. Lazio timida e impacciata. Segna Cristiano ed è giusto. Il gol scioglie la Lazio....

Lazio, trio bellezza

Si chiamano Immobile, Correa e Luis Alberto. Il primo fa sempre gol (altri due e siamo a diciassette), il secondo procura rigori ballando in...

Lazio, la perla di Correa

La Lazio europea. Gioca, poi giochicchia, poi smette di giocare. Ma vince questa volta, in controtendenza rispetto al suo recente passato. Ora, in teoria,...

Napoli, una raccomandata per il presidente

L'orgoglio del Napoli. Un punto. Esclamativo perchè non previsto dopo le brutte storie di questi giorni. A Liverpool si era presentata una truppa spaventata, impaurita,...

L’Inter tiene il passo

Doveva rispondere alla Juve e l'ha fatto, l'Inter. D'accordo: il Toro non è l'Atalanta e si sa. Non si poteva però sapere in anticipo che...

L’Italia dei gol, di Immobile, di Zaniolo

Scontato tiro all'Armenia, gol addirittura contati con il pallottoliere, cosa insolita da queste parti e quasi da record: nove a uno. Vinte tutte le...

Florenzi strabatte Dzeko

L'Italia supera, ballando e divertendosi, la Bosnia per zero a tre. Partita vera, si poteva pensare alla vigilia. Si pensava male. L'Italia è una...

Inter, altro che stanca

L'Inter parte male, non corre e non pensa. Il Verona segna su rigore. E qui si ferma. Esce l'Inter. Per un tempo prevedibile, con scarsa frequenza...

Napoli, un punto d’arrivo

Il Napoli pareggia contro il Salisburgo, ma non può disperarsi per questo. Perde il primato del girone a favore del Livepool, però lascia proprio...

La Lazio può

Non si era messa benissimo per la Lazio. Il miglior Milan dell'anno, addirittura sorprendente nella grinta e per le giocate; una traversa di Immobile;...

Lukaku vale doppio

L'Inter non è stanca, come disse Conte per avere un giocatore in più. Una squadra stanca non gioca il finale che ha fatto l'Inter,...

Un pizzico di Milan

Il primo tempo del Milan è un pianto. Una traversa e mille errori tecnici. Giocatori spaesati, impauriti, quasi rassegnati. E dunque nell'incapacità di fare...

Inter, che fatica

Conte si era lamentato così tanto da aver circondato la partita di Brescia di dubbi e mistero. Inter stanca, al lumicino per mancanza di...

Inter come la Juve

L'Inter perde la migliore delle occasioni. Il piatto è bello, invitante, a portata di mano e niente. Con la Juve pareggiante a Lecce, la vittoria...

ULTIMI ARTICOLI