Home Autori Articoli di Alessio De Paolis

Alessio De Paolis

125 ARTICOLI 0 Commenti

Divulgata la foto che cattura la luce più antica mai vista...

Da oggi il cosmo si spinge un passo più in là, e non è esattamente un "piccolo passo". https://twitter.com/NASA/status/1546621144358391808 Estetico perché non c'è resa più profonda...

10 Febbraio 2022 | Bernie Sanders gela il Congresso USA ▷...

10 Febbraio 2022: la tensione tra Russia e Ucraina (o tra Russia e blocco NATO, se preferite) è già alle stelle e pronta a...

Mancini mette il primo mattoncino azzurro verso Qatar 2022

Italia-Irlanda del Nord: la classica partita buona per le statistiche?Sì e no, ma questo non toglie una certa importanza alla prima vittoria degli azzurri...

Sanchez e Lukaku esorcizzano il Parma. Inter, il traguardo si avvicina

Vedi Sanchez e poi muori. Non è toccato a Lukaku fare il protagonista, sebbene ci abbia messo del suo con l'ennesimo sprint poderoso e...

Lazio letale in zona Cesarini. Parma, che sfortuna!

La Lazio di riserva batte il Parma delle sorprese in una partita che di sorprese ne riserva ben poche, fino all'89'.Un match scolastico per...

La Juve batte il Genoa, ma i rossoblu danno filo da...

Il calcio è strano. E' una banalità che spesso riempie di parole i salotti televisivi, è vero. Ma una banalità che nel caso di...

Disastro Juve, pessimo La Penna: prima vittoria da sogno per Prandelli

Aspra, ancor più della sentenza che tre ore prima ha tolto tre punti. Stavolta a prenderne altri tre alla Vecchia Signora è stata la...

Ajax battuto: la Dea torna a riveder le stelle dopo la...

Nel caos generale, o presunto tale, l'Atalanta si fa il miglior regalo che avrebbe potuto farsi, battendo l'Ajax e regalandosi gli ottavi di finale. Ottavi...

Milan in Hauge: il norvegese offre il biglietto per i sedicesimi

Quando gira tutto bene il merito non può essere solo del destino. Non è per caso che il Milan si ritrova primo in Serie...

Yazıcı fa l’Ibra: il Milan cade contro un Lille perfetto

La prima, tremenda caduta del Milan. Yusuf Yazıcı si porta via il pallone e un ricordo da raccontare ai nipoti: tre gol a San...

Italia – Olanda: gli azzurri e l’insostenibile leggerezza delle punte

Immobile cicca, Kean non incide. Senza contare la recente prestazione di Belotti. Inostenibile leggerezza dell'essere attaccanti, e soprattutto essere attaccanti italiani.Con l'Olanda ennesima prestazione...

Clamoroso: la Juve sceglie Pirlo ► L’annuncio ufficiale della società

Due annunci in una settimana: al primo i palpiti sono aumentati, al secondo è praticamente scoppiato il cuore in petto ai tifosi della Juventus.Andrea...

“Tra gli uomini i guerrieri”: i giocatori chiave dei nove scudetti...

Nove scudetti per nove "uomini chiave": perché per vincere è importante il collettivo, ma un trascinatore ci vuole.In panchina, in porta, a centrocampo, o...

Inter, no Sanchez, no party: ora la stagione si può chiudere...

Si è fatta desiderare e alla fine è arrivata. Chi? L'Inter di Conte, quella che avremmo voluto vedere dal primo giorno, da quando l'allenatore...

L’elefantessa che ci ha insegnato l’umanità

Si compiace, l'uomo, sfregandosi le mani per la sua onnipotenza; sprezzante, mentre mortifica, senza saperlo, la sua coscienza. "Come un animale", diremmo in genere...

“Anche se si continuerà a giocare il campionato ormai è totalmente...

Il giornalista Rai, conduttore di 'Dribbling' Alessandro Antinelli ha commentato ai nostri microfoni il difficile momento amministrativo del calcio italiano, dalla confusione di Parma...

Milan, il suono del silenzio

Alla fine è arrivata: Il mondo vede la prima famigerata partita con gli spalti vuoti.Sì, c'era stata la surreale Parma-Spal delle 12:30 (o 13:45,...

Il futuro dell’Europa ► Rinaldi VS Fassina VS Giarrusso

Che futuro ha l'Unione Europea? Ma soprattutto quest'unione monetaria è effettivamente fatta ad hoc per garantire un futuro prospero ai cittadini europei?Si parte dalla...

Gattuso azzurro ► Ecco come sarà il suo Napoli

Gennaro Gattuso è il nuovo allenatore del Napoli. Una "non notizia" in effetti, se pensiamo al fatto che la scelta di Aurelio De Laurentiis...

Giampaolo via dopo soli 91 giorni, ma l’addio più veloce di...

Giampaolo esonerato dopo soli tre mesi, 91 giorni per l'esattezza, per la gioia di allenatori da bar, milanisti infuriati e di Zamparini (esoneratore incallito)....

ULTIMI ARTICOLI