Sorride la Polonia. La Nazionale biancorossa supera 2-0 l’Arabia Saudita nel secondo match del girone C. Esulta il centrocampista del Napoli Piotr Zielinski che sigla il gol del vantaggio al 39′ su assist di Robert Lewandowski.

L’Arabia reagisce con veemenza e ottiene pure un calcio di rigore al minuto 45. Szczesny scatenato si oppone prima sul tentativo dal dischetto di Al-Dawsari e poi sulla seconda conclusione di Al-Burayk. Nella ripresa i verdi attaccano ma non concretizzano a dovere anche a causa dello stato di grazia tra i pali del portiere della Juventus. All’82’ ecco la prima gioia in Qatar per Lewandowski. Il centravanti del Barcellona scippa la sfera ad un avversario e con il mancino insacca per il definitivo raddoppio.