Inps, social media manager in ospedale per stress

Inps

La tensione ha giocato un brutto tiro mancino alla social media manager della pagina Facebook “Inps per la famiglia“. La donna, in vista nei giorni precedenti a causa delle sue risposte sgarbate ai numerosi utenti che affollavano la pagine con dubbi e domande sul reddito di cittadinanza, è stata ricoverata in ospedale per eccessivo stress.

A confermarlo il presidente dell’ente previdenziale Pasquale Tridico, sottolineando che la dipendente non è “una stagista malpagata, come scriveva un quotidiano, ma una nostra funzionaria che non ha retto alla pressione”.

Ho chiamato la nostra dipendente, che ha passato la giornata in ospedale per lo stress che ha subito dalla vicenda. Ha avuto tutta la mia comprensione e solidarietà” ha aggiunto Tridico.

A seguito della vicenda, erano arrivate tempestive le scuse dell’Inps per i toni utilizzati sulla pagina Facebook. Sulla stessa lunghezza d’onda anche le affermazioni successive del presidente dell’ente che, in occasione del ricovero della social media manager, ha assicurato: “Certamente bisogna tenere sempre toni consoni al servizio e sono sicuro che quella funzionaria lo fa” .

LEGGI ANCHE