Sangue sul Natale

strasburgo

E’ caccia all’uomo in Francia per ritrovare Cherif C., il sospetto 29enne autore della sparatoria compiuta ieri sera a partire dalle 19.50 circa in pieno centro a Strasburgo: l’uomo schedato ‘S’ quindi a rischio estremismo islamico e conosciuto dalle forze dell’ordine anche per reati comuni ha ucciso tre persone – secondo il bilancio riportato da Figaro – e ne ha ferite almeno altre 12, sei delle quali gravi.

Ha seminato il terrore in tre punti della città“, ha dichiarato nella notte il ministro dell’Interno francese Christophe Castaner. “Tra le 20.20 e le 21.00 per due volte ha affrontato le nostre forze di sicurezza con scambi a fuoco”. Una delle tre vittime sarebbe un turista thailandese di 45 anni mentre sua moglie sarebbe tra i feriti.