Mi si chiede spesso perché sia così dalla parte delle Partite Iva e degli imprenditori, spesso accusandomi di essere contro i lavoratori dipendenti.
Non è affatto così.

La ragione per la quale difendo quel mondo è che in realtà sto difendendo anche i lavoratori dipendenti perché, se non si è capito, continuando così chiuderanno sempre più piccole imprese, chiuderanno sempre più studi professionali e lavoratori autonomi e sapete dove finiranno tutti i lavoratori dipendenti?

Intanto certamente disoccupati, cercheranno lavoro presso altre imprese, non lo troveranno e finiranno per:

  • Aprire delle Partite Iva che saranno pari a delle prese in giro;
  • Essere ex lavoratori dipendenti licenziati.

Nel momento in cui si difende la piccola impresa italiana e la piccola professione si difende certamente il piccolo imprenditore, ma essendo il problema il grande capitale, il capitale internazionale, il capitale che paga le tasse nei paradisi fiscali, il quale andrà a tassare ancor di più le piccole imprese le cui disoccupazioni diventeranno le partite Iva del domani.

Queste ultime senza avere competenza, tutela, capacità d’accesso al credito, cultura finanziaria e d’impresa, rischieranno di perdere non solo il posto di lavoro ma anche la casa, la garanzia, la famiglia e tutto ciò che ne consegue.
Questa battaglia è molto più profonda di quel che si potrebbe pensare.

Malvezzi Quotidiani, comprendere l’Economia Umanistica con Valerio Malvezzi


ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

LEGGI ANCHE: