Il presidente Claudio Lotito ha mantenuto la parola: dopo la decisione della Uefa in seguito dei saluti romani di alcuni tifosi biancocelesti durante Lazio-Rennes la società ha deciso di chiedere i danni ai responsabili.

Sono arrivate in queste ore delle lettere ai responsabili individuati dalla polizia, in cui si intima ai trasgressori di mettersi d’accordo con la società per il risarcimento dei danni, che ammonterebbe a 50 mila euro a testa.

I responsabili inoltre non potranno tornare all’Olimpico in vista dei tre turni di squalifica stabiliti dalla Lazio.

La Lazio chiede i danni ai tifosi che hanno fatto squalificare la Nord ► Ecco la lettera

1 COMMENT