Saranno un partito politico? O resteranno un ‘Movimento spontaneo’ come si proclamano da tempo?
C’è mistero intorno al futuro delle sardine, ora che hanno dimostrato che una più o meno consistente parte del paese scende in piazza al loro fianco sistematicamente.
Si lasceranno sedurre dalla possibilità di diventare un’istituzione?

Queste le domande che abbiamo posto alla senatrice del PD Monica Cirinnà, che giudica positivamente l’operato di Mattia Sartori & Co. ma che esorta a non categorizzare il movimento delle sardine in una fazione politica: “Non togliamole dalla scatoletta per porle a destra o a sinistra“, ha detto.
La Cirinnà ha però un’idea sull’eventuale elettorato di un futuro partito ispirato dal movimento: “Le sardine possono ereditare la disillusione degli elettori del Movimento 5 Stelle. I grillini sono un movimento che è diventato un’istituzione e che al Governo è morto“.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

LEGGI ANCHE: