E’ l’estate dei grandi esclusi: Icardi e Nainggolan dall’Inter, Higuain dalla Juve, Bale dal Real Madrid, Rakitic dal Barcellona… e ora anche Dybala.

Un’anomalia che sta costando tanti soldi, giocatori dal valore altissimo che improvvisamente possono trasferirsi a prezzo di saldo.

I riflettori sono ora puntati su Paulo Dybala, giocatore che con l’arrivo di CR7 ha trovato sempre meno spazio nei progetti bianconeri. Da stella e perno dell’attacco è dunque divenuto ospite indesiderato, pedina di scambio con il Manchester United per arrivare a Lukaku.

Sorgono dunque i primi dubbi sulla correttezza di questa operazione da parte della Juventus. Se sicuramente Lukaku sarebbe più congeniale per giocare al fianco di Ronaldo, Dybala è un vero artista del calcio, una gemma preziosa difficile da trovare.

E’ giusto quindi sacrificare la Joya in cambio del centravanti belga?

Ecco cosa pensano le Teste di Calcio dello scambio Dybala-Lukaku

Furio Focolari
Non so cosa stia succedendo, sembra che ci sia un virus nel mondo delle grandi squadre. Questa storia di Dybala è comica, come quella di Lukaku che non fa parte dei progetti del Manchester ma vogliono 80 milioni. Se Sarri proponesse il 4-3-1-2 – come provò a fare all’inizio nel Napoli -Dybala potrebbe trovare spazio. L’operazione è utile e funzionale alla Juve, però in assoluto l’argentino è superiore. Un bravo allenatore un ruolo glielo troverebbe.

Alessandro Vocalelli
La vendita di Dybala è legata ad un grande problema tecnico, quello del centravanti. A differenza di Icardi, Dybala non è stato messo fuori rosa. E’ uno scambio che alla Juve serve per risolvere un problema in attacco. Lukaku è uno che con la nazionale belga ha segnato cinquanta gol. La Juventus vende un grande giocatore per prendere un altro grande giocatore. Il problema è che se hai Ronaldo sei costretto a vendere Dybala per prendere Lukaku, CR7 ha chiuso gli spazi all’argentino.

Luigi Ferrajolo
E’ una follia dare via un giocatore come Dybala e prendere un panzone come Lukaku, è l’anticalcio. Un buon giocatore, ma non un fuoriclasse. Dybala è il manifesto del calcio, l’altro uno che fa gol ma che non è paragonabile. E’ da stupidi fare questo scambio. Un allenatore che non riesce a far giocare Dybala è un fallito, io lo farei giocare a prescindere.


LEGGI ANCHE:

1 commento

  1. CI sarà lo scambio Icardi Dybala e Lukaku lo prende l’Inter,praticamente la Juventus prenderà De Light e il centravanti senza spendere soldi con le cessioni di Kean,Dybala e se riuscirà a mollare Higuan alla Roma e l’Inter completerà l’attacco,altro che spuntata,si giocherà lo scudetto e andrà bene anche in Ciampions Lig con Perisic,Politano,Martinez,Dybala e Lukaku e il trio in difesa.A centrocampo Lazaro,Brozovic,Barella e Asamoah.In panchina il valore aggiunto Conte.