Lazio, scoppia l’entusiasmo a Formello: 6 mila tifosi per l’allenamento a porte aperte, ma Biglia si ferma ancora

BIGLIA

Entusiasmo e sostegno, più che mai caldo, nonostante il risultato del derby che non avrebbe certo fatto immaginare un bagno di folla. La Lazio ritrova i suoi tifosi a Formello, in un allenamento a porte aperte in vista della sfida cruciale del San Paolo contro il Napoli, un match da dentro o fuori che vale l’accesso ai preliminari di Champions e che per i biancocelesti presenta solo due risultati utile, ma in sostanza solo la vittoria.

Un allenamento diventa così uno spettacolo, con seimila tifosi biancocelesti chiamati a raccolta Formello dalla società attraverso il suo sito ufficiale: «la squadra effettuerà l’allenamento a porte aperte per salutare i propri tifosi. Si comunica inoltre che al termine dell’allenamento i giocatori e lo staff tecnico rimarranno in ritiro presso il Centro Sportivo di Formello per preparare al meglio la gara di domenica sera, ore 20:45, contro il Napoli». Per Pioli, una notizia in più con Biglia che a dieci minuti dall’inizio della sessione si è aggiunto ai compagni in campo, salvo rallentare il ritmo e uscire mestamente mezz’pora dopo, lasciando intuire un riacutizzarsi del suo dolore al proprio contro i nerazzurri ha rimediato al ginocchio destro.

Il Messaggero