I Mercati sono fatti da pochi uomini che decidono tutto

Immagine dalla pagina Facebook "Finance insider"

L’attenzione per il capitale ha sostituito l’attenzione per il lavoro. Bisogna guardare gli ultimi 30-40 anni e capire che si è dato interesse al capitale e si è tolto a quei tanti uomini che hanno bisogno di lavoro. Non bisogna però dimenticare che anche i mercati, di cui si parla in modo impersonale, sono fatti da uomini, pochi, che hanno in mano le sorti di molti. Bisogna allora, attraverso una visione “umanistica”, ridimensionare l’importanza del capitale e rimettere al centro l’altro pilastro dell’economia: il lavoro.

Malvezzi Quotidiani, l’appuntamento con l’economista Valerio Malvezzi per comprendere efficacemente i meccanismi dell’Economia Umanistica.

LEGGI ANCHE: