Una donna tante donne, la timida Rosalia Porcaro e i suoi personaggi

Una donna, tante donne e in questo caso, possiamo ben dirlo, tanti personaggi. Attrice, comica e cabarettista, Rosalia Porcaro è la grande ospite di questa settimana di ‘Io le donne non le capisco’. Insieme a Gianfranco Phino e l’immancabile Loredana Petrone, scopriamo qualcosa in più su di lei nell’intervista di Sonia D’Agostino.

Quanti volti ha una donna? Quanti ruoli si trova a ricoprire durante la giornata? Quello accogliente di madre o sorella, quello di innamorata, di lavoratrice, di guerriera, di geisha… E certo non deve essere facile per chi ricopre più ruoli anche per mestiere.

Amatissimi dal pubblico, i personaggi di Rosalia Porcaro sono personalità altre che si aggiungono alle tanti ‘parti’ che ciascuna donna ricopre nella vita reale. Ma com’è Rosalia Porcaro fuori dai riflettori? “Io nella vita sono timida – racconta – non sono una che parla a raffica, non intervengo così spesso, però se sono me stessa la battuta divertente mi esce. Nella vita non sei così spumeggiante come sei in scena”.

A sorpresa poi c’è anche un personaggio che diverte la nostra protagonista più degli altri: “C’è una signora – spiega – che parla di politica che mi fa divertire un po’ di più perché sta sempre sul pezzo. Salvini, Berlusconi…

Che dire poi della cucina: “Risotti, primi piatti e cose di mare”, molto pesce nel menù del ruolo-cuoca di Rosalia Porcaro. Una donna, tante donne e tutte fantastiche e ricche di talento.

Guarda la puntata di Io le donne non le capisco con Rosalia Porcaro!