Szczesny 7
Salva la Juve con due grandi parate.

De Sciglio 5,5
Discreto primo tempo, nel secondo sbaglia appoggi e scelte.

Rugani 5
Sbaglia sul secondo gol di De Ligt, sbaglia anche certe posizioni e appoggi.

Bonucci 5
Anche lui soffre la rapidità degli attaccanti dell’Ajax. Non si ricordano chiusure e lanci decisivi.

Alex Sandro 5,5
Primo tempo dinamico, nel secondo perde i riferimenti e la difesa ne soffre.

Matuidi 5,5
Sostanza, ma alla distanza cala e la Juve ne risente.

Pjanic 5,5
Gioca più libero che all’andata, salva un gol ma fa solo il compitino.

Emre Can 5,5
Gran primo tempo di sacrificio e ritmo poi nel secondo si spegne come tutta la Juve.

Bernardeschi 5
Anche lui inghiottito dal pressing dell’Ajax, non ricordo una sua giocata decisiva.

Dybala 5
Abulico, poco incisivo, non riesce mai a superare l’uomo. Non sarà la sua posizione ma da uno della sua classe ci si aspetta sempre qualcosa di più.

Ronaldo 7
Come al solito il gol è suo ed è l’ultimo ad arrendersi.

Kaen 5,5
Si da da fare, ha una buona occasione da gol ma la fallisce.

Cancelo 5
Entra ma non incide, sbaglia spesso e corre male.

Bentancur s.v.

Allegri 5,5
Prepara bene il primo tempo, poi nel secondo la Juve scompare. Cosa è successo negli spogliatoi?

1 COMMENTO

  1. si è sentita la mancanza di un chiellini o del manzukich prima maniera. x il resto la condizione atletica della juve nn dura 90 minuti. è il disastro semi annunciato del calcio italiano che attesta la fine e le speranze di un riscatto globale. latitano nei fondamentali i vari cancelo o i di sciglio, x nn dire di un bernardeschi in piena confusione tecnico-tattica. nn è bastato un ronaldo a risolvere problemi. personalmente, x quel che vale, da laziale super illuso, abbandonerò definitivamente lo spettacolo calcistico, ad iniziare da sky che ha fregato i suoi utenti del pacchetto calcio, con l’avvento di dazn. amen.