Nei precedenti video ho trattato gli ultimi decreti, Decreto Cura Italia e Decreto Liquidità, ricordandovi che sostanzialmente lo Stato non ha messo le centinaia di migliaia di miliardi che sono state sbandierate su tutti i giornali e che i moltiplicatori sbandierati sallo Stato sono imbarazzanti sotto il profilo scientifico.

L’altro errore di cui ho parlato è relativa alla parola “debito”, sembra che in tutto il dibattito politico sia l’unica cosa di interesse. Dibattiti sul Mes, sugli Eurobond… Bond è una parola che in inglese vuol dire debito: quello di cui hanno bisogno le imprese italiane invece è un aiuto al conto economico, non deve passare dallo stato patrimoniale.

Per fare contributi a fondo perduto, contributi in conto impianti, contributi in conto esercizio oppure contributi in conto fiscale e così via, cioè la vera finanza agevolata, serve la sovranità monetaria, tutto il resto sono chiacchiere.

Ciò su cui bisogna concentrarsi è sul ruolo del professionista in Italia e su quello che succederà sui bilanci delle aziende italiane. Io penso che dicendo alle imprese “vai in banca e indebitati al posto mio”, perché è questa la misura dello Stato, noi otterremo dei bilanci nel 2021 che faranno schifo. I bilanci delle aziende italiane saranno fuori parametri. Cioè distruggeremo l’economia italiana, o quello che ne resta.

Ne discuterò oggi in una videoconferenza organizzata dall’Ordine dei Commercialisti di Palmi alle ore 17:00. Si può seguire da casa ed è riservata a Dottori Commercialisti. Sono anche previsti dei crediti formativi e per iscriversi è sufficiente scrivere a [email protected]

Si parlerà del tema delle imprese, di quello che è l’errore strategico di questi decreti e di quello che sarà il ruolo del commercialista per cercare di aiutare le piccole e medie imprese in una situazione che sta diventando molto molto grave.

Malvezzi Quotidiani, comprendere l’Economia Umanistica con Valerio Malvezzi


ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

LEGGI ANCHE: