Centinaio (Lega): “Di Maio mi sembra l’Alfano del Governo PD-5 Stelle”

Nel giorno della fiducia in Senato per il Governo Conte 2, il centro destra, in particolare nella sua anima leghista, continua a opporsi a questo esecutivo. A testimoniarlo, urla, cori e insulti di alcuni senatori leghisti che hanno accolto così in Aula il premier Conte.

Ad esprimere il proprio punto di vista su questo esecutivo e in particolare sul premier Giuseppe Conte, durante la diretta di “Lavori in Corso”, Gian Marco Centinaio, deputato della Lega.

“Conte si è praticamente mangiato Di Maio, perché era praticamente un pulcino al suo fianco. Di Maio ci sembra un po’ l’Alfano di questo Governo e il presidente Conte ha fatto vedere all’Italia quello che è realmente“.

In questo nuovo Governo il cerino in mano ce l’ha Matteo Renzi. Andate a riguardare i nomi dei ministri che ci sono in questo Governo. Prime e seconde file del PD, ad eccezione di Franceschini. Renzi si è lasciato le mani libere e così anche altri leader all’interno del PD. Succederà come è successo con Letta, quando Conte non servirà più a Renzi lo manderà a casa“.

Penso che Conte sia tendenzialmente in aspettativa da avvocato. Ci ha preso gusto. Come si dice, ‘l’appetito vien mangiando’. Un cadavere l’ha già fatto, che è Luigi Di Maio. Secondo me, il suo obiettivo è quello di diventare il leader del M5S e portare a casa la torta“.


LEGGI ANCHE:

1 COMMENTO