Non solo bomber: la bianconera Eniola Aluko oltre il pallone

Eniola Aluko: le 5 cose da sapere sull'attaccante della Juventus, la bomber oltre il pallone

Eniola Aluko Juventus - Foto da Facebook

Nata nigeriana, cresciuta inglese, a Birmingham. A 32 anni, appena compiuti, Eniola Aluko è l’attaccante della Juventus che ieri ha vinto con la sua squadra l’1-0 contro la Fiorentina femminile. Un’atleta, una calciatrice, una bomber, ma anche donna dal passato inaspettato.

“Qualcuno ha detto che ero finita, alcuni hanno cercato di finirmi, ma io sto ancora facendo la storia”. Così commenta Eniola Aluko la partita di ieri. Emozione, orgoglio, gratitudine nei confronti della squadra, dei tifosi e del Presidente. Ed è proprio grazie a questa partita che scopriamo qualcosa in più dell’attaccante.

Le 5 cose da sapere su Eniola Aluko

  • Eniola Aluko è un avvocato: si laurea in giurisprudenza alla Brunel University di Londra nel 2008 e sfrutta la pausa della stagione calcistica 2009-2010 per studiare in funzione del New York bar exam, l’esame di abilitazione alla professione.
  • E’ la prima donna opinionista di Match of the Day, il programma di calcio più importante della BBC.
  • Scrive di sport per il Guardian: “Eni Aluko plays for Juventus, has been capped 102 times for England and is a Guardian columnist”, Eni Aluko – si legge nella scheda del noto giornale inglese – gioca per la Juventus, è stata convocata 102 volte per la nazionale inglese ed è un’articolista del Guardian“.
  • E’ stata opinionista durante i mondiali di Russia 2018.
  • Tra le prime donne, insieme alla sua squadra, ad apparire nel videogame FIFA-2016.