Sardegna: sembra che tra poco sarà consentito di nuovo costruire in riva al mare.

Si può, in una nazione così tormentata come l’Italia, continuare a dare dei permessi così scellerati?

Sono scellerati per diverse ragioni. La prima è che spesso nuovi insediamenti e nuove case sono costruiti in zone molto pericolose dove il rischio geologico addirittura lo creano. La seconda è che si distrugge il paesaggio.

Si pensi al caso di Olbia con l’alluvione del 2013: di quel sindaco avrebbero dovuto maledirne la memoria e invece ancora lo benedicono perché gli ha permesso di costruire.

La mentalità non cambia.

Sarebbe vietato costruire in riva al mare e la Sardegna non fa eccezione. Farebbero bene a ripensarci.

Permessi di costruire scellerati: così creano il rischio geologico e distruggono il paesaggio

GeoMario, cose di questo mondo – Con Mario Tozzi


ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE