“Fazio ha negato la presentazione del mio libro sulla disabilità perché sono di destra” ► Antonio Guidi

“Forse era di parte, forse era scritto male, ma me l’ha negata per due motivi e lo dico con forza…” Nella giornata mondiale della disabilità, la denuncia di Antonio Guidi, ex ministro della famiglia ed ex sottosegretario di Stato, ai nostri microfoni.

Ecco cosa ha detto Antonio Guidi nell’intervista di Francesco Vergovich e Fabio Duranti.

“Mi chiedo, ma com’è possibile che supercazzolari che intervistano le persone e fanno le pulci a un piccolo imbroglione per poche decine di euro si sentano superiori a tutti e poi prendano stipendi dalle tasse nostre? Miliardari che seguitano a farci le pulci.

A me Fabio Fazio ha negato, ed è un servizio pubblico, la presentazione di un mio libro. Forse era di parte, forse era scritto male, ma me l’ha negata per due motivi e lo dico con forza: primo perché non ero della sua compagine, nemmeno di sinistra ma di una parte piccola della sinistra, sempre la stessa, e poi perché avevo confessato, forse dicendo anche una bugia, che per solitudine la mia prima esperienza era stata omosessuale. Quello doveva essere un dolore da discutere… Mi ha detto no cento volte! Alla faccia di tutti i miliardi che si piglia”.

“Fazio ha negato la presentazione del mio libro sulla disabilità perché sono di destra” ► Antonio Guidi


ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

LEGGI ANCHE: