Autostrada A24: il pos gli ‘mangia’ il bancomat, lui accende la motosega per distruggere il casello

autostrada A24

La macchinetta elettronica gli ha ‘sottratto’ il bancomat dopo aver effettuato il pagamento del pedaggio, e lui, furioso, ha tirato fuori dal porta bagagli una motosega. E’ successo qualche giorno fa, la notte del 6 gennaio, lungo l’autostrada A24, al casello L’Aquila Ovest, dove un cinquantacinquenne di Campotosto è sceso dalla propria autovettura e si è scagliato, dopo un acceso litigio con il casellante di turno, con la sega elettrica contro il lavoratore e il gabbiotto che lo proteggeva, nel tentativo di colpire l’uomo e di distruggere la struttura.

L’operatore del casello lungo l’autostrada A24, terrorizzato, è riuscito a mettersi in salvo dalla furia dell’automobilista e a chiamare la polizia. Gli agenti hanno subito bloccato l’automobilista e l’hanno portato nei loro uffici dove ha continuato a dare in escandescenze.

All’uomo, agli arresti domiciliari con denuncia per minacce e danneggiamento, è stata ritirata la patente e sono state sequestrate la motosega e l’automobile.