Scuola, la riforma è legge. Da Lega a Sel, cartelli in aula

CJdwz93W8AQ3kTy (1)

La riforma della scuola è legge. Dopo il disco verde del Senato, anche la Camera ha detto sì al ddl con 277 voti favorevoli e 173 voti contrari.

Tensione in aula, con ripetuti richiami del presidente Roberto Giachetti e una breve sospensione della seduta, per la protesta di Lega Nord e Sel che hanno esposto dei cartelli contro il ddl.

I parlamentari del partito di Nichi Vendola hanno annunciato il voto contrario, mostrando cartelli con i colori della bandiera greca -bianco e blu- e la scritta ‘Oxi alla ‘buona scuola’ di Renzi’.

Fonte: Adnkronos