Oroscopo Psicobioenergetico di Mimmo Politanò per Radio Radio di Giovedì 9 Aprile 2015

oroscopo

Ariete (21 marzo-20 aprile)

Modellarvi alle svariate forme della vita e lasciarvi cullare dalle correnti emotive non significa essere deboli. La vita è più complessa di come appare, ma vive di grandissima semplicità.

Il colore da usare oggi è: giallo di cadmio.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: La vita mi sorprende in bene.

Toro (21 aprile-20 maggio)

Se pensate di dover tornare indietro in qualcosa, fatelo pure, ma spiegate i motivi per cui lo fate. Alcune frasi dette a volte non si riescono a mantenere.

Il colore da usare oggi è: viola acceso

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Posso cambiare la mia parola, se l’azione che essa mi comporterebbe, può arrecarmi dolore.

Gemelli (21 maggio-20 giugno)

Se avete giocato con l’amore rischiate di pagare un prezzo emotivo alto. Avete avuto tante opportunità per comprendere l’essenza della vita. Il colore da usare oggi è: blu

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Se sbaglio pago sempre.

Cancro (21 giugno-20 luglio)

Non potete sempre mettere la situazione economica al centro della vostra vita, pur se è importante. Al centro va sempre l’amore.

Il colore da usare oggi è: rosa scuro

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Non vivo solo per far denari.

Leone (21 luglio-21 agosto)

Siete consapevoli del vostro valore e non vi lasciate manipolare facilmente. Ciò però può ostacolare alcune strade, che potrebbero modificare la vostra visione del mondo.

Il colore da usare oggi è: Bianco

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Non ho paura della conoscenza.

Vergine (22 agosto-22 settembre)

Siete stanco ma la vostra forza di volontà non ha limiti. Andate avanti spediti. Ogni tanto però, fermatevi a riposare.

Il colore da usare oggi è: lilla

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Una pausa si deve fare.

Bilancia (23 settembre-22 ottobre)

Non vi lasciate usare da chi vi consiglia sempre d’attendere. L’attesa è per i timorosi e voi invece siete un temerario. Affrontate i problemi e trionferete.

Il colore da usare oggi è: blu oltremare.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Non temo i problemi.

Scorpione (23 ottobre-22 novembre)

Non avete riposato troppo questa estate, e ora vi sentire un po’ teso. Voi sapete, che il corpo e la mente, devono assolutamente avere delle pause. Scegliete secondo ragione.

Il colore da usare oggi è: celeste turchese chiaro.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: So come difendermi.

Sagittario (23 novembre- 20 dicembre)

Oggi provate un po’ di delusione, ma ricordate, che essa nasce in noi; e possiamo controllarla quindi per risorgere.

Il colore da usare oggi è: giallo di cromo.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Non ho bisogno del seno di mamma.

Capricorno (21 dicembre-19 gennaio)

Preoccupatevi solo ed esclusivamente della vostra vita e non entrate mai in quella dei vostri amici, anche se loro ve lo dovessero chiedere. Le vostre parole potrebbero essere manipolate e danneggiarvi.

Il colore da usare oggi è: verde olivo.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Mi faccio gli affari miei.

Acquario (20 gennaio-18 febbraio)

Il focolare materno è piacevole e rassicurante, ma non avete ormai l’età per necessitare la mamma accanto a voi. Non tralasciate di andare al lavoro; la vita è una cosa seria. E voi lo sapete.

Il colore da usare oggi è: rosso carminio.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Sono adulto.

Pesci (19 febbraio-20 marzo)

Siete una persona seria pur se amate fare molti scherzi. Ora però dovete cercare di valutare il lavoro per quello che è: serio! Non permettete a nessuno di danneggiarvi.

Il colore da usare oggi è: indaco.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: M’illumino da solo.