Oroscopo psicobioenergetico di Mimmo Politanò per Radio Radio del 9 Giugno 2015

oroscopo

Ariete ( 21 marzo al 20 aprile)

Non potete affermare che tutto stia filando liscio per voi, però dovete imparare a prendere gli accadimenti con filosofia.

La canzone oggi è: Il mondo.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: La prendo con serenità.

Toro (21 aprile al 20 maggio)

 Non dovete isolatevi solo perché siete stati delusi da una situazione; e non telefonate a persone amiche per sfogarvi.

La canzone oggi è: Un mondo d’amore.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Non spettegolo la mia delusione.

Gemelli (21 maggio al 21 giugno )

Non prendete nessuno di petto. Utilizzate un po’ di diplomazia e le difficoltà svaniranno come nuvole nere che lasciano spazio a un cielo blu.

La canzone oggi è: Azzurro.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Non parto in quarta.

Cancro ( 22 giugno al 22 luglio)

 Non cercate di imporre i vostri ritmi e punti di vista al vostro partner. Lasciatelo vivere serenamente. Perché dovrebbe essere ‘voi’?

La canzone oggi è: Felicità.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta  voce: Non impongo i miei punti di vista.

Leone (23 luglio al 23 agosto)

Cercate d’essere audaci. Fate voi il primo passo, ma dopo lasciate pure la possibilità all’altro di condurre ogni tanto il gioco amoroso.

La canzone oggi è: Pazza idea.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Guido e lascio guidare.

Vergine (24 agosto al 22 settembre)

Non fissatevi sull’unica persona che vi evita. Non si tratta d’amore, ma di narcisismo ferito.  Pensare troppo vi confonde le idee.

La canzone oggi è: Vattene amore.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Guardo oltre e altro.

Bilancia (23 settembre al 22 ottobre)

Negli ultimi tempi tendete a non evitare più le insinuazioni di chi vuole farvi perdere la pazienza. Controllatevi però se non desiderate perdere alcune amicizie.

La canzone oggi è: Storie di tutti i giorni.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Non accetto la sfida di nessuno.

Scorpione (23 ottobre al 22 novembre)

Siate generosi di tenerezze e belle parole con chi vi ama, perché si tratta della persona che sa comprendervi meglio di chiunque altro e ama senza chiedere mai.

La canzone oggi è: I migliori anni.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Amo chi mi ama d’amore vero.

Sagittario (23 novembre al 21 dicembre)

Se vi sentite sfinito dalla gelosia del vostro partner, che vi castra finanche l’immaginazione, oltre alla naturale pulsione sessuale, parlategli chiaro. E se non cambia, fuggite a gambe levate.

La canzone oggi è: La parola e il silenzio.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: cercate ora di giocare la carta dell’ironia per ristabilire la serenità.

Capricorno (22 dicembre al 20 gennaio)

L’eros non è alla massima potenza, ma non dovete sentirvi a disagio. Non c’e’ nulla che dobbiate dimostrare.

La canzone oggi è: Come mai.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Non è obbligatorio essere alla massima potenza.

Acquario (21 gennaio al 19 febbraio)

Non temete di mostrarvi come siete, se desiderate iniziare una relazione che potrebbe divenire quella giusta.

La canzone oggi è: La lontananza.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Sono come mi vedi.

Pesci (20 febbraio al 20 marzo)

Sforzatevi di pensare positivo, altrimenti allontanerete ogni momento bello da voi e finanche l’amore.

La canzone oggi è: Tornerò.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Sono positivo.