Motogp 2016, Rossi trionfa in Catalogna. Stretta di mano e pace fatta tra Valentino e Marquez. Sul podio omaggio a Salom

Valentino Rossi

Valentino Rossi ha vinto, su Yamaha, la gara della classe MotoGp del Gran premio di Catalogna sul circuito di Montmelò a Barcellona. Al secondo posto lo spagnolo Marc Marquez (Honda), terzo l’altro spagnolo Dani Pedrosa (Honda). Ora nella classifica del Mondiale Valentino è terzo, con 103 punti e a -22 da Marquez (125). L’altro spagnolo Jorge Lorenzo, secondo nella graduatoria iridata, oggi è caduto mentre ‘duellava’ con Iannone (fuori anche lui).

“Sempre nei nostri cuori”: è la dedica con cui i piloti sul podio del Gp della Catalogna hanno voluto ricordare Luis Salom, il pilota 24enne morto durante le prove libere di venerdì.

Valentino Rossi, Marc Marquez e Dani Pedrosa hanno indossato una maglia nera con davanti la scritta “Always in our hearts”, per l’omaggio allo sfortunato spagnolo, cui è stato fatale l’impatto alla curva 12 del circuito del Montmelò.

Rossi: “Una delle mie vittorie più belle, è per Salom” – “E’ stata una vittoria bellissima, una delle migliori di tutta la mia carriera, ed è dedicata a Luis Salom e a tutta la sua famiglia”. Sono queste le prime parole di Valentino Rossi dopo il trionfo nel Gp della Catalogna a Barcellona. “Sono stati davanti per tutta la gara – ha aggiunto il 37enne fuoriclasse che oggi ha ottenuto la 114/a vittoria iridata (88/a nella classe ‘regina’) della carriera -, ho spinto tantissimo, ma purtroppo non sono riuscito a creare un divario sufficiente per andare in fuga. Sapevo che sarebbe stata dura, e quando ho visto Marquez davanti ho capito che avrei potuto farcela. Ci ho riprovato (con un sorpasso a due giri dal termine n.d.r.) e ho preso un piccolo vantaggio. E’ andata bene”.

Va anche sottolineato che subito dopo la fine della gara Rossi è andato a stringere la mano all’arcirivale Marc Marquez, protagonista con lui del discusso finale del Mondiale dell’anno scorso. Rossi e Marquez si sono poi applauditi a vicenda sul podio.

Marquez, stretta di mano di Rossi? è stata importante – E’ stata una bellissima gara, abbiamo lottato e Valentino ha meritato la vittoria. Dopo lo guardavo ma non sapevo se mi avrebbe stretto la mano. Lui lo ha fatto e questo è stato importante per il motociclismo”. Così Marc Marquez, dai microfoni di Sky, ha commentato quanto è successo oggi dopo la gara della classe MotoGp del Gran premio di Catalogna. Con questo gesto il fuoriclasse pesarese ha dato l’impressione di voler chiudere le polemiche scatenatisi dopo la conclusione del Mondiale dell’anno scorso. “Abbiamo lottato, la gente si è divertita – ha detto ancora Marquez – e Valentino stava guidando molto bene. Lo ripeto, ha meritato di vincere”.

ANSA