Maradona accoglie Tevez su Facebook: “Bentornato a casa”

Carlos Tevez of Argenntina's Boca Juniors, celebrates after scoring a second goal for his team against Peru's Sporting Cristal during their Libertadores of America cup eight of finals game, Wednesday, May, 12, 2004 in Buenos Aires. (AP Photo/Natacha Pisarenko)

Mentre in casa Boca Juniors c’è molta prudenza (“Finché non lo vedo con la maglia del Boca, non do niente per fatto. Se verrà, sarò contento” le parole del tecnico Rodolfo Arruabarrena), il grande tifoso Diego Armando Maradona non ha dubbi e accoglie Carlitos Tevez con un post su Facebook, in cui compare una foto dell’Apache con la maglia degli Xeneizes accompagnata dalla frase “Bentornato a casa”.

Ma Tevez non farà coppia con Osvaldo: “Dal punto di vista sportivoPablo Daniel mi ha dato le risposte che mi aspettavo, ma c’è anche un aspetto extrasportivo, che riguarda la sua situazione personale e il lato economico. Vediamo se si trova un’intesa, stiamo parlando di tanti soldi”.

SI DISCUTE SUI 5 MILIONI
Per la Juventus, è risaputo, Tevez può andare al Boca Jrs, è la sua volontà e il club la rispetta. Ma su un aspetto il club campione d’Italia non transige: la valutazione di 5 milioni che viene data all’Apache, come quota di ammortamento messa a bilancio (e la Juve è quotata inBorsa). Non che questo diventi un impedimento alle richieste di Tevez, ma è chiaro che il Boca deve venire incontro alle richieste, formulando una sua proposta, che può anche essere le parziale cessione di un giovane calciatore.

TGCOM