Lichtsteiner: «Dobbiamo vincerle tutte»

lichtsteiner_juve

TORINO – “Non so se chi e’ davanti debba avere paura di noi e non mi interessa nemmeno. Noi dobbiamo pensare solo al nostro cammino e a vincere le nostre partite“. Cosi’ il difensore della Juventus, Stephan Lichtsteiner, in un’intervista rilasciata ai microfoni di Sky Sport 24 e di Mediaset, a due giorni dal match in casa del Carpi. I bianconeri sono in grande rimonta, sono reduci da sei vittorie consecutive, ma sono ancora a sei lunghezze dall’Inter capolista.

LA 17ª DI CAMPIONATO – La sfida contro la squadra di Castori e’ da prendere con le molle, gli emiliani sono penultimi in classifica ma hanno gia’ fermato il Napoli sul pareggio alla quinta giornata e hanno appena eliminato la Fiorentina in Coppa Italia, vincendo 1-0 al Franchi.

LE INSIDIE DEL MATCH – “Quella di Modena sara’ una partita da preparare come tutte le altre – spiega il nazionale svizzero della Juventus – Certo, l’orario non ci aiuta (al Braglia si gioca domenica alle 12.30, ndr), visto che siamo abituati a giocare di sera, ma non dobbiamo perdere punti, perche’ siamo ancora indietro quindi dovremo farci trovare pronti. Non sono preoccupato pero’ perche’ siamo tutti professionisti in grado di gestire questa situazione“. A guidare l’attacco del Carpi un ex: Marco Borriello. “Abbiamo giocato poco insieme, quattro o cinque mesi, ma e’ un ottimo ragazzo e ci ha dato una grossa mano ogni volta che e’ sceso in campo“, conclude Lichtesteiner.

TUTTOSPORT.COM