Lazio, Reja torna al 3-4-3. Ecco Postiga in mezzo a Candreva e Keita

reja_allenatore_lazio

Domani contro il Genoa Reja tornerà anche al 3-4-3, il modulo che lo aveva premiato nelle sue prime apparizioni. Modulo dovuto dalle assenze di Dias in difesa e soprattutto Biglia a centrocampo. Il forfait dell’argentino (problema al costato) rischia di far saltare quei preziosi equilibri che aveva trovato Reja nella mediana. Dunque, Biava-Novaretti-Radu come terzetto arretrato e largo a Ledesma e Gonzalez al centro del campo. Sugli esterni Konko viene dirottato sulla sinistra e al suo posto, a destra, spazio a Cavanda. Dalle indicazioni della rifinitura, dovrebbe esserci una nuova panchina per Mauri e Perea. Per il capitano si era parlato di «falso nueve», ma evidentemente Reja ci tiene a lanciare Postiga. Ai suoi fianchi agiranno ancora Keita e Candreva. Ancora convalescente Marchetti, al suo posto Etrit Berisha. Probabile formazione (3-4-3): Berisha; Biava, Novaretti, Radu; Cavanda, Gonzalez, Ledesma, Konko; Candreva, Postiga, Keita

GAZZETTA DELLO SPORT