Juventus, Morata: «Vorrei giocare con Dani Alves»

MORATA

TORINO«Dani Alves è uno dei migliori calciatori del mondo, mi piacerebbe giocare con lui alla Juventus. Quelle con la Juve sono state le mie ultime in Italia? Non lo so, spero di no. Non ho fretta di conoscere il mio futuro, ci sono gli Europei». Alvaro Morata torna a parlare del proprio futuro in conferenza stampa dal ritiro della Spagna. Il tema del diritto di riacquisto da parte del Real Madrid sta diventando un tormentone. Tre gli scenari: continuare a giocare nella Juventus, essere ricomprato dal Real per restare oppure essere rivenduto a un altro club, probabilmente della Premier League. Il giocatore fa melina: «Credo che sarebbe importante sapere prima degli Europei dove giocherò, ma sono tranquillo perché ho un contratto con uno dei migliori club del mondo, la gente mi vuole bene quindi non c’è fretta. Questa storia della recompra mi ha stancato, non posso pensare a cosa farà il Real, se e quando lo farà. Non mi manderebbero in un club contro la mia volontà, ora aspetto che ci sia un accordo con la Juventus».

DANI ALVES – Il possibile arrivo in bianconero di Dani Alves lo stuzzica: «Mi piacerebbe averlo come compagno di squadra, è chiaro. Ci siamo incontrati in vacanza, mi ha sempre trattato bene nonostante la rivalità tra Real Madrid e Barcellona e questo l’ho apprezzato. Dani Alves è uno dei migliori del mondo».

CORRIEREDELLOSPORT.IT