Juve, Porto e Benfica tra le migliori otto

europa league

L’AZ Alkmaar, secondo nella Coppa UEFA 1980/81, è stato il primo club a qualificarsi per i quarti di finale, grazie alla vittoria per 1-0 contro l’FC Anji Makhachkala dopo il pareggio senza reti in Russia. Tutto più semplice per il Valencia CF, che ha liquidato con un complessivo 4-0 il PFC Ludogorets Razgrad.  I rivali della Liga del Real Betis Balompié/Sevilla FC hanno invece avuto bisogno dei supplementari per superare i rivali cittadini.

Nella ripetizione della finale di Coppa UEFA 1990, la Juventusha superato la ACF Fiorentina grazie alla rete decisiva di Andrea Pirlo a Firenze. SL Benfica e Olympique Lyonnais, invece, si erano portate avanti con il lavoro la scorsa settimana. Anche se alla fine si sono qualificate, però, non hanno avuto vita facile nelle gare di ritorno contro Tottenham Hotspur FC e FC Viktoria Plzeň rispettivamente.

Anche l’FC Porto ha dovuto faticare per qualificarsi ai quarti di finale. Avanti per 1-0 dopo la gara di andata, è passato in svantaggio in casa dell’SSC Napoli, ma ha poi trovato due reti nella ripresa incassando un pareggio importante. Altrove, l’FC Basel 1893 semifinalista nella scorsa edizione della competizione, ha eliminato l’FC Salzburg.

In questa fase della competizione non ci sono teste di serie e squadre della stessa federazione possono essere sorteggiate una contro l’altra. La prima squadra estratta giocherà l’andata in casa il 3 aprile, con il ritorno in programma una settimana più tardi.

Il sorteggio per le semifinali di UEFA Europa League si terrà venerdì 11 aprile, con le sfide in programma il 24 aprile e il 1° maggio. La finale di questa edizione si terrà allo Juventus Stadium mercoledì 14 maggio.

Pedigree UEFA Europa League/Coppa UEFA 
Ci sono quattro ex campioni ancora in corsa per alzare il trofeo a Torino. La Juventus ha vinto tre volte (1976/77, 1989/90, 1992/93), mentre il Porto (2002/03, 2010/11) e il Siviglia (2005/06, 2006/07) due volte. Il Valencia (2003/04) ha vinto in una occasione.

UEFA.com