Il Milan fa sul serio per Bacca: si tratta

bacca

Il Milan ha avuto il permesso dal Siviglia per trattare con Carlos Bacca, come riportaSky Sport. Una volta raggiunto l’accordo con il giocatore, i rossoneri tratteranno con la società andalusa, per cercare di abbassare la richiesta iniziale di 30 milioni di euro. Il Milan vuole inserire nell’affare il cartellino di Adil Rami, che piace molto al tecnico Unai Emery.

Dopo aver battuto il primo colpo di mercato con Bertolacci, in arrivo dalla Roma per 20 milioni di euro, bonus compresi, il Milan è al lavoro per rinforzare ancora la rosa di Sinisa Mihajlovic. I principali obiettivi di Adriano Galliani sono un altro centrocampista e un attaccante. Per la mediana, il primo nome sulla lista è quello di AxelWitsel dello Zenit (LEGGI QUI), mentre per il reparto avanzato, oltre al sogno di riportare in rossonero Zlatan Ibrahimovic, sono iniziati i primi contatti per Carlos Bacca del Siviglia.

ROSSONERI AVANTI – Il colombiano è anche un obiettivo della Roma, con il ds giallorosso, Walter Sabatini, che non ha nascosto l’interesse per il 28enne. Il presidente del Siviglia chiede 30 milioni di euro per lasciarlo partire, il valore della sua clausola rescissoria. La Roma può pensarci, se riesce a liberarsi di qualche giocatore nel reparto avanzato (Gervinho, Doumbia e Destro), mentre il Milan ha una carta in più da giocarsi: Adil Rami. Il direttore sportivo andaluso, Monchi, ha ammesso ieri l’interesse per il difensore francese. Il Milan spera di abbassare il prezzo di Bacca (autore di 28 gol in questa stagione) a 25 milioni, inserendo il cartellino dell’ex Valencia nella trattativa.Per assicurarsi l’attaccante colombiano, ci sarà da vincere la concorrenza del Liverpool, molto forte sul giocatore.

calciomercato.com