Hamsik, mi sento una bandiera del Napoli

HAMSIK_NAP

“Mi sento una bandiera del Napoli e spero di esserlo ancora a lungo”. Lo ha detto Marek Hamsik ricevendo oggi a Napoli la cittadinanza sportiva da parte del Coni provinciale. “Vi ringrazio per questo riconoscimento – ha aggiunto il centrocampista slovacco durante la cerimonia nel conservatorio San Pietro a Majella – ho sempre detto che qui mi sento a casa e questa cittadinanza sportiva è una gioia in più: per me rappresenta molto e arriva dopo otto anni di duro lavoro”.

ANSA