Delusione Ferrari Solo quarta nel corpo libero

FERRARI OLIMP

“Fa male come a Londra, ma se quattro anni fa mi ero sentita derubata, ora il bronzo potevano darmelo come no. Futuro? Ci sto pensando, prima torno a casa”. Vanessa Ferrari, smaltito il primo momento di delusione, commenta il quarto posto alle Olimpiadi. Sfuma il sogno di medaglia nella finale del corpo libero. L’azzurra ha chiuso al quarto posto con 14.766. Sesta l’altra italiana in gara, Erika Fasana. Con il punteggio di 15.966 ha vinto l’americana Simone Biles, alla sua quarta medaglia d’oro ai Giochi brasiliani, in cui finora ha conquistato anche un bronzo. Seconda Alexandra Raisman, anche lei americana (argento con 15.500), bronzo alla britannica Amy Tinkler (14.933).

IL TEMPO