Benitez: ‘Il progetto? Andrà avanti al di là del risultato. Il San Mames non ci fa paura. Higuain sarà decisivo’

FINALE COPPA ITALIA 2014 FIORENTINA NAPOLI

Intervenuto in conferenza stampa il tecnico del Napoli, Rafael Benitez ha presentato la gara fondamentale che attende il club partenopeo domani sera allo Stadio San Mames di Bilbao. Tanta fiducia nei propri mezzi nonostante l’Athletic faccia del suo stadio un fortino quasi del tutto inespugnabile: “Abbiamo fiducia in noi stessi e rispetto per l’Athletic e per questo stadio, ma giocheremo per vincere. Al San Paolo l’Athletic si è difeso bene pressandoci, nonostante ciò abbiamo avuto 4-5 occasioni per segnare. Higuain deve essere decisivo in ogni partita perché può fare la differenza. E l’ha fatta soprattutto contro l’Athletic anche in passato (il riferimento è ai 10 gol, compreso quello dell’andata, segnati dal Pipita ai baschi, n.d.r.) Loro hanno un piccolo vantaggio dal punto di vista fisico e hanno un intero popolo alle spalle perché non vanno in Champions da 16 anni. Ma l’aspetto psicologico o la capacità di reggere le pressioni non mi preoccupano: loro potrebbero anche innervosirsi. Noi abbiamo i giocatori giusti per fare bene in campo. L’Athletic non ci aspetterà sul terreno di gioco e non giocherà per lo 0-0. Dobbiamo pensare a fare gol. Chi ha visto le nostre partite sa che siamo una squadra che attacca. Il nostro progetto non cambia al di là del risultato di domani. Un progetto passa per tanti elementi e noi vogliamo crescere e migliorare perché la stagione è lunga e ci sono obiettivi importanti”.

CALCIOMERCATO.COM