A Mosca vince la Lazio. Nel match di Europa League, contro la Lokomotiv, i biancocelesti passano con una doppietta su rigore di Ciro Immobile e un gol di Pedro. Una vittoria che vale il passaggio del turno, anche se ancora non si sa se al primo o secondo posto. La squadra di Maurizio Sarri può sorridere nonostante un percorso altalenante in campionato.

A Botta Calda con Furio Focolari

“Pedro e Milinkovic hanno cambiato la partita. Il primo è brillante, ha sbagliato un gol che non è da lui ma ne ha fatto un altro. Milinkovic lo denunceranno per la traversa incrinata. Loro due hanno cambiato il match con giocate divertenti. La partita cambia perché giocatori così hanno più propositività, voglia, giocano in maniera diversa rispetto a Luis Alberto e Felipe Anderson. Devo fare i complimenti anche a Zaccagni. Nel secondo tempo la Lazio è cambiata tutta, addirittura i difensori andavano avanti e abbiamo visto Lazzari esterno alto. Teniamo comunque presente che la Lokomotiv non ha dimostrato granché e non capisco. Ieri il Napoli ha perso contro lo Spartak che nel campionato russo viene dopo la Lokomotiv. Comunque Lazio brillante nel secondo tempo”.