Le Notti Magiche non terminano neppure davanti alle Furie Rosse. Una gara combattuta, ricca di spunti, brividi ed emozioni, proprio come l’aveva chiesta il ct Mancini ai suoi azzurri, che sono riusciti a regalargli un sogno: la finale di Euro 2020. In semifinale l’Italia batte la Spagna guidata da Luis Enrique, la stessa Nazionale che nel 2012, in finale, spense ogni sogno degli azzurri. Sta volta, però, l’esito è diverso. Ad esultare, sotto il cielo di Wembley, è proprio l’Italia, che vince e vola in finale, dove affronterà la vincente tra Inghilterra e Danimarca.

Incredulità e gioia tra gli azzurri, che alla vigilia del torneo speravano in un simile epilogo ma che, nella realtà, difficilmente avrebbero immaginato. L’Italia, però, c’è, e l’11 luglio si giocherà quello che sarebbe un trofeo storico, il primo dopo il Mondiale vinto nel 2006. In delirio non solo i giocatori sul rettangolo verde ma anche i milioni di tifosi che, davanti ad uno schermo, hanno cantato, tifato ed esultato con Chiellini e compagni e che sui social si sono lasciati andare all’incredibile gioia che la Nazionale è riuscita a donare loro.