Tajani: “Vi spiego perché a Salvini serve la coalizione di centrodestra”

Tajani

Soltanto con un governo di centrodestra possiamo costituire un governo che garantisca lavoro, crescita, sostegno alle industrie, piccole e medie imprese, riduzione della pressione fiscale e del debito pubblico e un rapporto con l’Europa che ci permetta di essere credibili, affidabili e allo stesso tempo forti“. Questa, in sintesi, la posizione di Forza Italia riassunta da Antonio Tajani, che sulla possibilità di andare subito a votare spiega le condizioni del suo partito: “Per andare alle elezioni chiediamo che si faccia un patto per un centrodestra più ampio, ma che sia preciso e non più solo verbale“.

La Lega da sola non vince le elezioni. Può diventare il primo partito ma regala solo collegi al PD e al Movimento. Una coalizione di centrodestra permetterebbe un governo forte, nella condizione di fare riforme non solo nella giustizia, ma anche in tanti altri campi: è quella che Berlusconi ha chiamato ‘la politica del sì’, basta con i ‘no’ dei grillini“. E riguardo i possibili esuberi, come accaduto nel PD, Tajani manda un messaggio preciso ai totiani, ramo del partito più vacillante in questo momento: “Abbandonare la barca non porta mai a nessun risultato positivo


Leggi anche: