Terremoto, tentativo di sciacallaggio fingendosi agenti. Due presunti giornalisti cercavano la villa di Lotito

I danni provocati dalle scosse di terremoto  a Finale Emilia in provincia di Modena 20 Maggio 2012.ANSA/ELISABETTA BARACCHI

Tentativi di sciacallaggio fingendosi giornalisti o appartenenti alle forze di polizia. A segnalare alcuni casi verificatisi nelle zone colpite dal sisma è il Comando provinciale di Rieti della Guardia di finanza.

In un caso, segnalato da una donna, alla richiesta di esibizione del tesserino di riconoscimento, due persone si sono date alla fuga. Due presunti giornalisti invece cercavano la villa di Lotito.

Per questo motivo le fiamme gialle specificano che il personale opera in divisa o in borghese, ma sempre con segni distintivi. E in caso di dubbio invitano la gente a contattare la sala operativa al 117.

Il Messaggero