Tema libero su tema libero…

Tema Libero

Non so quanto spazio ho. Non so quanto spazio serva. Non so bene perché stia scrivendo.. o forse si.. Non ho mai amato “studiare”, mia mamma mi diceva sempre: “facci almeno le orecchie sulle pagine almeno sembra usato”.. Non ho mai amato studiare perché qualcuno ha deciso per me cosa sia giusto apprendere. CURIOSITÀ. Questa e’ la materia che manca a scuola.

La Curiosità..si proprio quella che ci anima appena veniamo al mondo.. Quella da Piccoli ci fa assillare mamma e papà con un milione di PERCHÉ. Quella Curiosità che ha 15 anni ti spinge a infrangere le regole per farti figo con gli amici e per farti accettare in Komitiva… Si proprio quella stesa Curiosità’ che magari ti fa cadere i capelli per le ore passate sui libri… La Curiosità? Me lo chiedo spesso. Cos’è?Un bisogno. Un vuoto che dobbiamo necessariamente colmare per stare pari con noi stessi? Mi pongo un sacco di domande. A volte mi faccio del male da solo ma non importa. Ogni volta riesco a darmi una risposta. Non sempre quella giusta ma sicuramente la Mia. Non so se il mio “pezzo” incontrerà’ nel virtuale la tua Curiosità..non importa…non sto gareggiando contro nessuno..ma sono Curioso.. Ho voglia di imprimere le idee. Me lo chiedono le dita. Me lo chiede lo stomaco. Squilla il telefono.

La mia mente cambia rotta immediatamente. Mai un attimo per me stesso mi domando. Ma si, lasciamo che squilli. sono di nuovo solo con me. Domani lavoro. Cerco di far cominciare col sorriso una giornata a chi mi chiede un caffè. Sorridiamo poco. Ogni giorno. Vincono sempre i (brutti) pensieri. Mi accendo una sigaretta. Ne fumo tante e mi odio. Mi piace odiarmi. Mi metto in discussione. Guardo mia Figlia. TI AMO PICCOLA MIA. Mi piace amarmi. Mi metto in discussione. Mi faccio due conti….VAI pure sto mese la sfanghiamo!!! Auguri PAPÀ’. Auguri a Te che forse mi leggi. Pensieri confusi ma idee chiare. la Vita e’ un brivido che vola via….e’ tutto un equilibrio sopra la Follia… La Perfezione esiste. Mi ha fatto bene scrivere. Era tanto che non lo facevo. Mi sarebbe piaciuto di più farlo con carta e penna. Ruspante. Ma che fa? Non ho nemmeno una bellissima calligrafia. Ho aggiunto un mattoncino al muro della mia Curiosità.

Toni Sigismundi