Spalletti: «La Roma è forte. Alisson-Szczesny? Gioca chi sta meglio»

Spalletti_CONF

ROMA – “Siamo una squadra forte e siamo pronti per questa sfida. Ci aspetta una gara molto importante per me, per il club, per i calciatori e la loro carriera. Domani voglio giocatori che riescano a ‘riempire’ la partita, aiutando i compagni a raggiungere i nostri obiettivi”. Così Luciano Spalletti alla vigilia dell’andata playoff di Champions in casa del Porto. Il tecnico annuncia l’impiego di Strootman mentre non scioglie il ballottaggio in porta Alisson-Szczesny: “Gioca chi sta meglio“.

«BRUNO PERES E’ UNO DA ROMA» – «Bruno Peres? La Roma vuole essere un club forte e per essere forte deve avere una squadra composta da titolari importanti e riserve adeguate. Peres è uno che ha qualità ed è molto forte. E’ un giocatore tutta fascia e ci mancava uno in questo ruolo per poter scegliere. Lui può giocare a destra e sinistra. Ci dà un’opportunità in più. Strootman gioca. Mi aspetto che Dzeko faccia bene sotto l’aspetto della mentalità e che ci metta anche altro», ha concluso Spalletti.

corrieredellosport.it