Samp: mistero Mihajlovic, niente firma

LAZIO SAMPDORIA

Sinisa Mihajlovic prende ancora tempo e a sorpresa non firma la proroga del contratto che lo avrebbe legato alla panchina della Samp fino al 2015. Un passo indietro da parte del tecnico serbo che nella giornata di ieri aveva dato il suo assenso di massima. L’incontro avvenuto negli uffici del vicepresidente Remondini ha sostanzialmente fornito una fumata grigia. Mihajlovic sorridente all’uscita ha fatto intendere che l’accordo è in dirittura d’arrivo ma che darà una risposta definitiva giovedì.

ANSA