Roma-Real Madrid. Ronaldo: «Totti impressionante»

cristiano ronaldo

ROMA – Sale l’attesa per Roma-Real Madrid, la super sfida di Champions League in programma alle 20.45. Anche nel giorno della vigilia,Corrieredellosport.it ha seguito l’evento con una dettagliata diretta live con aggiornamenti costanti, in tempo reale. Tante interviste, curiosità, notizie, tweet, foto e video. Spalletti, che ha parlato in conferenza stampa a Trigoria prima dell’allenamento pomeridianoha l’intera rosa a disposizione. Alle 18.30, allo Stadio Olimpico, hanno parlato in conferenza Cristiano Ronaldo e Zinedine Zidane,poi il Real è sceso in campo per l’allenamento di rifinitura.

ZIDANE A TOTTI: «CHAPEAU» Penso che quello che ha fatto finora è stato uno spettacolo e posso solo dire chapeau, adesso vediamo se continuerà anche il prossimo anno. Per chi ama il calcio è un piacere vederlo giocare.

ZIDANE: «DIFFICILE AFFRONTARE LA ROMA» Dobbiamo partire forte, domani ci aspetta una partita difficile, affrontiamo una buona squadra che gioca bene a calcio ma allo stesso tempo sono tranquillo perché abbiamo lavorato bene in settimana

RONALDO: «TOTTI? È IMPRESSIONANTE» «Spalletti ha detto 50 e 50? Può essere, all’inizio sono d’accordo 50 e 50, poi dopo la partita all’Olimpico le percentuali cambieranno. Totti? È impressionante. Per tutti è un esempio, questo dimostra che l’età nel calcio non è importante. Forse dopo i 40 lo è, ma se si sente bene continui, è bello per lui, per il calcio, per i bambini, il messaggio è che il calcio non ha limiti».

RONALDO: «REAL SEMPRE FAVORITO» «Che sia Champions, Liga o coppa Nazionale cerco sempre di dare il meglio di me non ci sono differenze, faremo il massimo e cercheremo di vincere. Io vedo il Real Madrid favorito sempre in tutte le competizioni. Siamo ancora in corsa nella Liga, sappiamo che è difficile, ma non impossibile».  

PARLA RONALDO: «RIGORE MESSI? SO PERCHE’ LO HA FATTO…» «Messi? Probabilmente ci sarebbero più polemiche se a farlo fosse stato Ronaldo? Sarò breve e coinciso, mi limito solo a dire che so perché Messi ha fatto questa giocata ma non lo dico» 

CRISTIANO RONALDO: «SARA’ DIFFICILE, SPALLETTI È BRAVO» CR7 è pronto per affrontare la Roma e intervistato a Mediaset Premium ha detto che non sarà facile battere i giallorossi all’Olimpico: «È una competizione cui teniamo molto, sappiamo che domani sarà una partita molto complicata, ma per arrivare in fondo dobbiamo vincere. Penso che la Roma ha una squadra molto buona equilibrata, ha un allenatore bravo, e perciò sarà una gara complicata. Una partita fuori è sempre difficile. Ma noi abbiamo le nostre armi e le vogliamo utilizzare. Con chi scambierei la maglia? Con nessuno in particolare, la Roma ha tanti giocatori bravi».

ISCO AL SITO DELL’UEFA: «ROMA AVVERSARIO DIFFICILE»
Il calciatore del Real Madrid intervistato dal sito Uefa.com: «La Roma? un avversario difficile, hanno grandi giocatori. Ma dobbiamo concentrarci sul nostro gioco, sulla nostra idea di calcio, e vedremo cosa succede. Sappiamo che loro in casa saranno molto motivati. Sarà una gara difficile ad eliminazione diretta, vedremo se sarà a nostro favore. È un vantaggio giocare il ritorno in casa? «Forse aiuta giocarla davanti ai nostri tifosi. Cercheremo di ottenere un risultato positivo a Roma conquistando poi la qualificazione in casa».

CORRIEREDELLOSPORT.IT